Proctologia

Nella struttura degli Spedali Civili presso la quale opero, trattiamo con altissima frequenza le seguenti patologie proctologiche: emorroidi, ragadi fistole, fistole rettovaginali, ascessi, condilomatosi, cisti pilonidali, invaginazione rettale, rettocele, prolasso rettale, dolore anale, prolassi complessi del pavimento pelvico, stipsi da ostruita defecazione, stipsi da rallentato transito, dissinergia del pavimento pelvico, incontinenza fecale, doppia incontinenza, neoplasie anali, e malattie infiammatorie intestinali anali e coliche.

 

Queste patologie richiedono un trattamento ultraspecialistico e, spesso, multidisciplinare. Per questo motivo, ci avvaliamo di competenze specifiche coordinate per l'esecuzione di:  ecografia pelvica dinamica, manometria colica, cinedefecografia, RMN pelvica statica e dinamica (defecoRMN) con apparecchio 3 Tesla, tempi di transito intestinali, scintigrafia colica, e studio elettrofisiologico del pavimento pelvico, ecografia transanale e transrettale a 360° tridimensionale, manometria anorettale, endoscopia diagnostica ed operativa.

 

Il trattamento delle patologie più complesse richiede il lavoro congiunto di chirurgo colorettale, ginecologo, uroginecologo, gastroenterologo e fisioterapista riabilitatore del pavimento pelvico.

 

Ho un’ampia esperienza chirurgica di trattamento di queste patologie, sia in regime di elezione (incluso day hospital) sia in emergenza-urgenza.